Nuovi:
Hawk Legend » Libreria dasolo » Narrativa e Letteratura » Federico Calafati - Storie di soglia (2014)
Federico Calafati - Storie di soglia (2014)

Federico Calafati - Storie di soglia (2014)

/ Viste:  370 / Commenti: 0 VIP
DASOLO FACEBOOK OFFERTA PREMIUM EASYBYTEZ

Federico Calafati - Storie di soglia (2014)

EPUB
Il libro( fantasy thriller ebook) è formato da 4 racconti, di generi diversi fra loro: fantasy, urban fantasy, thriller, noir ed adolescenziale.
In "Vendetta"( urban, adolescenziale), Steve è apparentemente un ragazzo come tanti, che si trasferisce in una nuova città e cerca di farsi nuovi amici. In realtà però ha in mente un solo obiettivo: vendicare la morte del cugino, avvenuta in circostanze poco chiare. Si introduce così nel mondo dell'alta società, dove ciò che appare spesso è diverso da come realmente è, per trovare il colpevole.
Si troverà a dover capire di chi fidarsi, e a fronteggiare l'ostilità di una ragazza bellissima ma profondamente malvagia, che sfrutta i segreti dei suoi amici per controllarli.
In "Senza controllo" (Fantasy, thriller) , Jack, un ragazzo dal quoziente intellettivo altissimo e apparentemente senza sentimenti, si troverà alle prese con Irina, una ragazza stupenda che lo controlla, spingendolo a commettere un omicidio. Dovrà affrontare molti ostacoli per restare vivo e per capire chi è la sua vera anima gemella.
In " Nota nella notte" il protagonista affronta un viaggio psichedelico nei labirinti della mente, cercando di trovare la via d'uscita e di non perdere se stesso.
Infine, in "Futuro" , il protagonista si trova a dover rispondere ad una domanda cruciale: E' meglio sapere o non sapere cosa ci accadrà?


Abbonamento Premium Easybytez (Offerta) Per gli utente di Hawk Legend Download:
Abbonamento Premium Easybytez (Offerta)  per gli utente di Hawk Legend:

Stai Scaricando Federico Calafati - Storie di soglia (2014) Da leggenditalia.com (Hawk Legend Download)

  • Mi piace
  • 6
  • Commenti 0
    Ancora nessun commento. Commenta per primo!
    Informazione

    Gli utenti del Visitatori non sono autorizzati a commentare questa pubblicazione.